Home / Attualità / Sardara, Lavoras: sette operai da assumere nei cantieri edili del Comune

Sardara, Lavoras: sette operai da assumere nei cantieri edili del Comune

Nell’ambito del progetto regionale “Lavoras”, il Comune di Sardara seleziona sette operai da assumere per otto mesi (20 ore settimanali) nei cantieri edili.
Due manovali generici, quattro muratori e un conduttore macchine movimento terra che dovranno occuparsi di interventi di demolizione, ricostruzione, ripristino, adeguamento di alcuni tratti di marciapiedi e piazze pubbliche, o simili. E di condurre macchine per operazioni di scavo, livellamento e trasporto materiali.
Oltre alla qualifica, i candidati devono essere residenti, o almeno domiciliati, a Sardara; iscritti al Centro per il lavoro di San Gavino Monreale; non essere beneficiari di alcuna forma di sostegno al reddito, o indennità di disoccupazione o mobilità (Naspi, Asdi, ecc.). E presentare richiesta al Centro per il lavoro di San Gavino entro martedì prossimo, 27 novembre, allegando alla documentazione anche copia della dichiarazione Isee. Quest’ultima è necessaria ai fini dell’attribuzione dello specifico punteggio. La sua mancata presentazione infatti comporterà la penalizzazione di 25 punti.
Le domande possono essere consegnate a mano, anche attraverso delega, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12, e il lunedì e martedì anche dalle 15 alle 17. Oppure tramite Posta elettronica certificata (Pec) del lavoratore interessato.

Redazione ©riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi