Home / ABC / Sanluri: incontro pubblico per presentare il nuovo look di viale Trieste

Sanluri: incontro pubblico per presentare il nuovo look di viale Trieste

Viale Trieste, una delle strade più trafficate di Sanluri, avrà un nuovo look.
Riorganizzazione di parcheggi e marciapiedi, piantumazione di alberi dai fiori viola e allestimenti per abbellire il vialetto: saranno i temi discussi nell’incontro pubblico, che si terrà sabato 17 novembre alle 17.30, al teatro comunale del Polo culturale (Parco S’Arei).
Il progetto di riqualificazione del viale sarà presentato dagli amministratori comunali, dai tecnici del Comune e dai progettisti. E consentirà ai partecipanti di esporre le proprie considerazioni e proporre ulteriori idee.
Qualcuno lo ha già fatto, esprimendo opinioni, criticità e curiosità, sul profilo social del primo cittadino Alberto Urpi.
Alcuni hanno chiesto informazioni sui parcheggi, ritenuti “un vero cruccio” per chi frequenta la zona, e sul destino del mercatino settimanale. Altri si sono lamentati sulla scelta della jacaranda: “quel tipo di pianta ha bisogno di manutenzione frequente”, “puzza”, “fa scivolare”.
In tanti, invece, hanno manifestato apprezzamento per l’iniziativa, attesa da tempo, e propongono soluzioni migliorative: “sarebbe bello se ci fossero rastrelliere per parcheggiare le bici, uno o più rubinetti d’acqua potabile”, “parcheggi meccanizzati”, “cestini per non riempire il viale di escrementi di cane” e “esposizioni di foto storiche della stazione ferroviaria, di antichi negozi e dei vecchi cipressi impiantati in ricordo dei caduti della seconda guerra mondiale”.
In risposta, il sindaco Urpi chiarisce: «Il progetto sarà illustrato all’incontro. L’opera riqualificherà il centro abitato rendendo viale Trieste il salotto di Sanluri. Posso anticipare che i nuovi parcheggi sono più numerosi di quelli attuali e controbattere che esistono decine di tipi di quelle piante scelte. Ad esempio a Cagliari, nel Largo Felice, in via Milano e via Dante, non ho mai sentito qualcuno lamentarsi, neanche i commercianti. Sabato presenteremo il progetto, risponderemo a qualsiasi dubbio e recepiremo proposte dai cittadini, con grande attenzione ai residenti che dovranno sopportare qualche disagio per circa nove mesi. I lavori inizieranno a breve, poco dopo la presentazione del progetto».

Redazione ©riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi