Home / ABC / San Gavino: nuova sede per due associazioni e per l’Unione dei Comuni

San Gavino: nuova sede per due associazioni e per l’Unione dei Comuni

Da via Pascoli a piazza Giovanni XXIII: le associazioni di San Gavino Monreale, “Delfino” e “Monreal Soccorso”, hanno trasferito le proprie sedi, per lasciare il posto all’Unione dei Comuni Terre del Campidano.
Per i prossimi dieci anni l’Ente locale, di cui fanno parte i comuni di San Gavino (capofila), Sardara, Pabillonis, Samassi, Serramanna e Serrenti, userà a titolo gratuito l’ex immobile dei servizi sociali in via Pascoli.
La decisione è stata approvata in Consiglio comunale all’unanimità, dopo che l’assessore ai servizi sociali Alberto Casu ha fatto sapere ai consiglieri che, alle due associazioni locali di volontariato, erano stati assegnati altri spazi “più consoni”.
Approfittando del punto all’ordine del giorno, la consigliera di minoranza Silvia Mamusa ha espresso, ancora una volta, perplessità sulla scelta di spostare in Municipio il servizio di assistenza sociale, “ritenendo che, nell’edificio municipale di via Trento, si possa violare la privacy dei cittadini che si rivolgono alle assistenti sociali e chiedendo quindi d’individuare un locale diverso, più riservato per gli utenti”.

Redazione ©riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi