Home / ABC / Sardara, opere pubbliche: 700mila euro per gli edifici comunali e mettere in sicurezza la ex 131

Sardara, opere pubbliche: 700mila euro per gli edifici comunali e mettere in sicurezza la ex 131

Con voto unanime, il Consiglio comunale di Sardara ha aggiornato il piano triennale delle opere pubbliche, che prevede una copertura finanziaria di 2.342.500 euro fino al 2020.
È stato confermato lo stanziamento di 650mila euro, da spendere entro l’anno, di cui: 100mila per gli scavi archeologici al Monreale proveniente da un finanziamento regionale e 550mila da avanzo di amministrazione (200mila per la viabilità locale, 200mila per rifare il manto stradale e la segnaletica orizzontale e 150mila per gli impianti sportivi al parco comunale).
«Abbiamo dovuto inserire d’urgenza due interventi per l’anno prossimo – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Tuveri –. Si tratta dell’adeguamento alle norme di sicurezza degli edifici comunali per 400mila euro e un primo intervento di messa in sicurezza dell’ex statale 131 per 300mila euro. È necessario per poter partecipare a un bando e chiedere un finanziamento».
La proposta è stata accolta con entusiasmo dall’opposizione, soprattutto per l’ex 131. «Fa piacere sentir dire, dai banchi dell’attuale maggioranza – ha esordito il capogruppo di minoranza Roberto Caddeo –, che sia un’arteria fondamentale per il paese. Lo dico perché in passato, quando decidemmo di acquisirla, fummo criticati da una parte dell’opposizione di allora, che votò contro. Sono quindi particolarmente contento che ora venga riconosciuta la sua importanza. Immaginiamo infatti cosa sarebbe potuto succedere se oggi, con le recenti vicissitudini delle province, quella strada non fosse di proprietà comunale».

Redazione ©riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi