Home / ABC / San Gavino Monreale: modifiche tariffarie per la concessione del teatro comunale

San Gavino Monreale: modifiche tariffarie per la concessione del teatro comunale

La Giunta comunale di San Gavino Monreale ha ridotto le tariffe per le concessioni del teatro comunale a favore di scuole e associazioni locali. Ha inoltre integrato la tariffa relativa all’utilizzo della sala denominata “corpo annesso”, adatta a convegni, conferenze ed eventi vari, prevedendo un costo pari a 80 euro più Iva all’ora.
Gli importi previsti partono da 100 euro più Iva per mezza giornata fino a 800 euro più Iva per tutto il giorno. E sono stabiliti sulla base di alcuni criteri, come chi presenta richiesta, a quale scopo e per quante ore dovrà sfruttare il locale comunale. «Abbiamo deciso di non ricorrere più al patrocinio per tutti – ha spiegato il sindaco Carlo Tomasi –, ma solo quando si tratta di qualcosa di davvero importante per la comunità, e non per lucro. I circuiti grandi e importanti, invece, continuano a pagare. L’intento è quello di abbassare la possibilità economica affinché partecipino le scuole e associazioni nostre. Vedremo di volta in volta».
Di recente il Comune ha concesso il teatro, per un evento musicale, al costo di circa 500 euro, per un evento musicale. Mentre per gli eventi organizzati dalla diocesi, il locale viene concesso a titolo gratuito. Da cosa dipende la differenza?
«Quello è nello spirito di collaborazione tra istituzioni – ha risposto Tomasi –. Una condivisione di spazi con il mondo ecclesiastico, che ci mette sempre a disposizione i propri locali vescovili, quali le chiese di Santa Chiara e San Gavino Martire, il convento e gli oratori. Loro lo fanno gratis, e noi li facciamo pagare?».

©Riproduzione riservata

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi