Spazietto Bianco SopraTestata

I volontari di Monreal soccorso

 San Gavino Monreale - Riprende anche il trasporto dei malati

Di nuovo operativi da questa settimana i volontari dell’associazione Monreal soccorso di San Gavino, dopo una parziale pausa di alcune settimane.


«Abbiamo voluto garantire la massima sicurezza ai nostri volontari. Fino a qualche mese fa è stato veramente difficile trovare mascherine, guanti e tutto il resto dei dispositivi di protezione, uno dei motivi per cui avevamo temporaneamente sospeso il servizio di trasporto dei malati. Abbiamo comunque continuato a condurre l’attività di collaborazione con i servizi sociali di San Gavino, e nel frattempo ci siamo adoperati per costituire un po’ di scorte di materiale, che ci consentissero di continuare a lavorare in sicurezza», ha detto il presidente dell’organizzazione no-profit, Claudio Seda che annuncia il ritorno alla piena operatività.

Monreal soccorso è operativa da cinque anni, attualmente conta su circa venti volontari operativi e dispone di due ambulanze.
La sede, comunale, è in via Pascoli, 10 e l'associazione si sostiene economicamente con l’autofinanziamento da parte dei soci tramite le quote associative e con le donazioni spontanee dei pazienti che usufruiscono dei servizi.

«Non esistono tariffe predeterminate, ma accettiamo quanto ci viene proposto dai nostri assistiti, in una logica di volontariato puro» ha detto Seda, che chiude con un appello: «Siamo sempre alla ricerca di nuovi volontari, che si possono unire a noi, contattandoci al numero 3923219445»
.

R.Isp ©riproduzione riservata

Nella foto in evidenza: i volontari della Monreal soccorso

SocialFacebookTwitterInstagramYoutube

WhatsApp