Home / Attualità / Sanluri: chiunque può produrre musica col progetto “Sonheros”

Sanluri: chiunque può produrre musica col progetto “Sonheros”

Ogni individuo può produrre musica, anche senza essere un musicista. Sulla base di questo principio, domani, sabato 27 gennaio, dalle 17 alle 19, nel locale “La Bodeguita”, a Sanluri, verrà presentato il progetto “Sonheros”.
Diretto dal musicista cagliaritano Rinaldo Pinna, un gruppo di persone comuni, anche diversamente abili, entreranno a far parte del mondo dei “soneros” e della “callajera” (musica da strada), producendo suoni improvvisati di ritmi afroamericani, con percussioni di legno, plastica o metallo, coi battiti dei piedi e del cuore. E soprattutto insieme agli altri, all’unisono.
«Soneros, senza la h, è un musicista che suona il son caraibico – spiega Pinna –. Con la h, invece è un’idea mia perché riprende la parola “heros”, dal greco “eroe”, come in inglese. E, nel corso degli anni, ho visto persone, anche con disabilità, creare delle cose musicali davvero eroiche. Da questo, nasce il nome del progetto».
Un momento di socializzazione, che Pinna ha condiviso con Pierpaolo Pes, non vedente di Sanluri, il quale ha abbracciato l’iniziativa con entusiasmo e ha coinvolto, in modo del tutto inaspettato, una trentina di cittadini. «Avevo ascoltato attentamente la loro musica – ha raccontato Pes – e mi è piaciuta moltissimo. Pensavo che fossero persone come me, che andassero lì e, con due bacchette, facessero parte di un’orchestrina fenomenale. Ho pensato: “Questa idea va realizzata anche a Sanluri”, per divertirci, stare assieme come in una festa. Ecco, per me questo è già un successo».
Con la presentazione del progetto, nato l’anno scorso a Cagliari nel chiosco “La Dolce Vita” del Poetto, domani nella cittadina del Medio Campidano potrebbe iniziare un percorso musicale innovativo, anche in collaborazione con l’amministrazione comunale, che si è resa disponibile a valutare la proposta per concedere spazi o locali pubblici, dove svolgere lezioni di “Sonheros”.

Il musicista Rinaldo Pinna è noto, non solo per il percorso professionale intrapreso con altri celebri musicisti, ma anche per essere il co-ideatore e direttore artistico di manifestazioni culturali, quali “Suono al Civico” (la musica dai balconi di Villanova a Cagliari), e ideatore e direttore di “Liricittà” (lirica in piazza e strade).

©Riproduzione riservata | foto “Daniela Matta Photographer

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *